Salva

Filtra per



MARLÙ SOSTIENE
IL PROGETTO DI SMIAF

San Marino International Arts Festival


Uno dei principali obiettivi che ogni anno il Festival dei Giovani Saperi si pone, è creare un network di talenti sempre più ampio e coeso, capace di mettere in contatto realtà emergenti che possano sostenersi a vicenda nella promozione attiva di alcune arti performative.

Quest'anno, in occasione del suo 15esimo anniversario, SMIAF decide di perseguire questo obiettivo grazie alla partnership con l’azienda MARLÙ che ha da sempre sostenuto, con svariate iniziative, l’entusiasmo e la voglia di fare dei più giovani e delle più giovani, considerando il loro talento un tesoro da salvaguardare, apprezzare e alimentare. L’universo di valori condivisi da Smiaf e Marlù si trasforma dunque in una partnership che vedrà queste due realtà collaborare per i prossimi tre anni e, nel concreto, questa unione si concretizza nel mettere in palio tre Premi Marlù cioè tre borse di studio che saranno consegnate durante il Festival a performer meritevoli in tre discipline artistiche e che potranno essere investite nel costruire un progetto che li aiuti a realizzare il loro sogno.


“Non solo un Festival, ma molto di più. Lo SMIAF è uno spazio di libertá, d’espressione, di scambio di idee e di passioni, di collaborazione e aggregazione, di condivisione e innovazione”.

Nello specifico, le tre borse di studio in palio saranno assegnate a Lorenzo Lunadei per il suoprogetto artistico di scrittura creativa,a Alberto Rendine, Andrea Migliano, Andrea Bonfè, Thomas Bollini e Tommaso Bernardi dei NOVA per il loro progetto musicale d’avanguardia e a Filippo Lonfernini, Lorenzo Ercolani, Francesco e Luca Giardi nel loro progetto artistico di writing street art. Non a caso, la perseveranza nel raggiungere le proprie aspirazioni, malgrado le avversità della vita, sta alla base del claim #KeepDreamingconMarlù che esorta ognuno e ognuna di noi - e in particolare i giovani - a lottare per quello in cui credono, per creare qualcosa di nuovo che possa stupire e ispirare il prossimo, in un circolo virtuoso di creatività e utilità sociale.

Durante lo SMIAF Festival, non solo gli artisti di strada, i performer e le performer animeranno il centro storico della Repubblica di San Marino, ma il pubblico avrà anche - in svariati corner - la possibilità di interagire con grandi photo booth colorati, le cui sagome richiamano le discipline performative presentate. Queste divertenti caricature permetteranno anche di scattare foto insieme ai propri amici pelosetti per mostrare il legame speciale che unisce le persone agli animali cui vogliono bene. Creando stories e taggando @marlu_ufficiale sui social, si potrà essere selezionati per ricevere una sorpresa.


Ti potrebbe interessare